Twitter: Modi per aumentare i propri followers gratis



Twitter: Modi per aumentare i propri followers gratis

Ecco a voi una prima tranche di aiutini che vi faranno ottenere followers su twitter in modo veloce e per nulla faticoso.

Attenzione: L’articolo non è per i Brand, ma per normali persone fisiche che non vogliono restare anonime.

Sei una femminuccia?
Metti una tua foto come avatar e attendi. PS: Se non sei molto carina ometti la faccia.

Sei un maschietto?
(mi dispiace)
La prima impressione
La prima impressione deriva dalla schermata “Riepilogo del profilo”, cioè quella che appare cliccando sul vostro Nickname. Essa è composta da avatar, biografia, copertina e ultimi 2 tweet.

Cominciate quindi col trovare qualcosa che valorizzi quella schermata e che vi contraddistingua dalla massa. Qualcosa di particolare e di forte impatto visivo aiuta sempre. Una biografia particolare e un avatar professionale, attinente a quello che scrivete, o molto simpatico. Se siete bellissimi riempite l’intero avatar col vostro muso.

L’avatar
Usa per l’avatar colori vivaci. Ti renderanno più visibile alla prima occhiata nella tweet list (a questo scopo il top del top sarebbe mettersi una .gif come avatar, ma a quanto pare Twitter ha tolto questa possibilità negli ultimi mesi). Se vuoi piazzarti una foto in bianco e nero per risultare più figo, aspetta di avere più follower.

La copertina
Per la copertina scegliete qualcosa che sicuramente piacerà alla tipologia di follower che volete avere. Volete essere seguiti da un topo? Mettete la foto di un formaggio.

I tweet di anteprima.
So che magari chiedere sempre 2 tweet fighissimi come ultimi scritti sarebbe qualcosa di eccezionale, ma cercate di avere dei tweet fighi almeno nel momento in cui andrete ad aggiungere la gente per puntare al follow back.

I followback
Nulla ti valorizza più del numero dei tuoi follower purtroppo, almeno per la massa. Se hai tanti follower sei automaticamente qualcuno. Quindi almeno all’inizio non ti vergognare di farti following inutili, ti ritroverai i risultati dopo. Un esempio Qui.

Scrivi #followback sul form di ricerca, e fatti una scorpacciata di inutilità che ti faranno compagnia solo finché non avrai più follower di loro.

L’affinità
Comincia con l’aggiungere persone che abbiano i tuoi stessi interessi e non troppi followers. Sei un battutista? Followa chi fa già battute. Sei un Designer, followa i presunti designer. Sei una Belieber o una Directioner? Cancellati. Se queste dopo 3 giorni non avranno ancora fatto follow back, defollowale (A meno che non ti interessino, ovvio).

In base ai vostri 2 ultimi tweet andate a cercare persone interessate all’argomento e aggiungetele. Loro vedranno la vostra anteprima (compresi quei tweet per loro sicuramente interessanti), e vi followeranno.

I preferiti
Un modo per farsi notare è mettere come preferiti i tweet delle twitstar del tuo genere. Decine di persone finiranno per cliccare nel tweet del soggetto per vedere quanti retweet e preferiti ha avuto, o retwittare a loro volta. Il tuo avatar risulterà tra gli ultimi ad averlo preferito o retwittato, e ci saranno discrete possibilità che tu venga cliccato, avatar interessante permettendo.

Il traguardo del top tweet
Finché avrete pochi follower (sotto i 200-250) i tweet che scriverete con hashtag non risulteranno tra i “top” durante la ricerca, ma solo nella sezione “mostra tutti”. La vostra visibilità farà un salto da gigante tagliato questo traguardo, quindi impegnatevi per raggiungere quella soglia, poi la salita sarà meno ripida.

Aggiungere chi retweetta i tuoi simili
Scrivi un paio di tweet fighi da far risultare in anteprima, apri il tweet di un utente che posta tweet simili ai tuoi e aggiungi quelli che l’hanno retweettato o preferito. Le possibilità che tu sia seguito saranno alte, e potrai pure puntare a tua volta al retweet.

La tempistica
Questa maledetta tempistica ci perseguita ma è purtroppo fondamentale, non sciupate i vostri tweet migliori lanciandoli appena vi vengono in mente, aspettate il momento giusto. Ad esempio:

Appena l’hashtag entra tra i trending topics.
Appena twitta un tuo simile con molti più follower di te.
Appena ti rendi conto che stanno twittando in tantissimi in quel momento
Sfruttando l’evento. Come abbiamo parlato in questo articolo.


Con queste basi avrai già una notevole possibilità di sfondare in tempi estremamente ridotti, certo è necessario impegno come in qualsiasi altra cosa, ma i risultati si vedranno. In alternativa imboccate la via della castità e tra qualche anno fatevi eleggere Papa.

Presto nuove idee e spunti per sfruttare al meglio twitter, se hai valide tecniche che potrebbero arricchire questo argomenti mettile nei commenti, saranno aggiunte e citato l’autore!

Twitter: Modi per aumentare i propri followers gratis ultima modifica: 2012-12-22T15:44:11+00:00 da Davide Mancinelli

Davide Mancinelli

Creative Director. Marketer. Artista da quando ha memoria, cresciuto a braccetto con internet. Designer affermato che rincorre maniacalmente la perfezione, certo che qualità ed eccellenza siano la base di ogni grande traguardo. Ama la competizione e odia perdere tempo. Fa questo lavoro perché gli consente di aumentare ogni giorno la propria esperienza affrontando realtà e sfide sempre diverse.

This Post Has One Comment

  1. Pingback: Come superare la crisi grazie ad internet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Cerca