Migliori Libri di Giovanni Verga da leggere assolutamente

libri giovanni verga
0
(0)

I libri di Giovanni Verga sono considerati tra i più importanti romanzi veristi dell’Ottocento.

Giovanni Verga con i suoi romanzi rompe i canoni di scrittura usati fino a quel momento rinunciando alla prospettiva onniscente del narratore: il punto di vista narrativo è rigorosamente dal basso, coincidente con quello dei personaggi.

Per la prima volta nella storia del romanzo italiano si abbandona un atteggiamento di dominio ideologico e di giudizio dall’alto, con la conseguente caduta delle tradizioni gerarchiche narrative.

L’impressionalità dei libri di Giovanni Verga comporta infatti una radicale rinuncia: l’autore non manifesta più direttamente i suoi sentimenti e le proprie ideologie, e assume invece l’ottica narrativa, l’orizzonte culturale, il linguaggio dei suoi stessi personaggi.

Allo stesso tempo per la prima volta il popolo non è visto con distacco nè giudicato da una prospettiva moralistica e populistica, ma diventa protagonista, determinato, con la propria prospettiva, la prospettiva stessa del racconto.

Un mondo nuovo, di particolari umili e concreti, il mondo della vita materiale e dell’esistenza quotidiana delle masse contadine, entrando quindi di prepotenza nella letteratura italiana.

Se nei Malavoglia un filo di simbolismo romantico convive ancora con il pessimismo materialistico dell’autore, in Mastro-don Gesualdo siamo in presenza di un’ottica integralmente critico-negativa, di un realismo duro e corrosivo, che non concede spazi di speranza.

Sicuramente uno dei racconti più emblematici dello stile verghiano è Rosso Malpelo, il racconto di un ragazzino discriminato dal colore dei capelli per una credenza popolare catapultato nel mondo degli adulti, condizione tipica dei bambini dell’epoca.

Perchè Leggere i Libri di Giovanni Verga?

Consiglio di leggere i libri di Giovanni Verga a tutti colori che amano immergersi nella storia osservando da vicino la vita popolare, gli usi e i costumi e le credenze di una determinata società in un determinato contensto storico, in questo caso l’Ottocento italiano.

Se sei comunque appassionato di storia ti consiglio di dare un’occhiata al nostro articolo sui Migliori Libri di Storia.

Migliori Libri Verga

Bestseller N. 1
Clicca la copertina per sfogliare il libro.

📙 I Malavoglia (Illustrato)

  • Giovanni Verga (Author)
Bestseller N. 2
Clicca la copertina per sfogliare il libro.

📙 Storia di una capinera (Illustrato)

  • Giovanni Verga (Author)
Bestseller N. 3
Clicca la copertina per sfogliare il libro.

📙 Eros (Illustrato)

  • Giovanni Verga (Author)
Bestseller N. 4
Clicca la copertina per sfogliare il libro.

📙 Tutte le novelle (Mondadori) (Illustrato)

  • Giovanni Verga (Author)
Bestseller N. 5
Clicca la copertina per sfogliare il libro.

📙 The House by the Medlar-Tree (English Edition)

  • Verga, Giovanni (Author)
Bestseller N. 6
Clicca la copertina per sfogliare il libro.

📙 Una peccatrice (Illustrato)

  • Giovanni Verga (Author)
Bestseller N. 7
Clicca la copertina per sfogliare il libro.

📙 Mastro Don Gesualdo (Illustrato)

  • Giovanni Verga (Author)
Bestseller N. 8
Clicca la copertina per sfogliare il libro.

📙 Storia di una capinera (Annotato)

  • Verga, Giovanni (Author)
Bestseller N. 9
Clicca la copertina per sfogliare il libro.

📙 Giovanni Verga: Una peccatrice (Illustrato)

  • Giovanni Verga (Author)
Bestseller N. 10
Clicca la copertina per sfogliare il libro.

📙 Mastro Don Gesualdo

  • Verga, Giovanni (Author)

Silvia Perella

Ve lo confesso. Non sono una che legge per leggere. Sono una che legge per conoscere, e questo è ciò che sto umilmente tentando di divulgare online tramite il "Progetto migliori libri". Non so se riuscirò a far crescere qualcun altro, ma per ora sto avendo grandi conferme su me stessa. Quello che stai vedendo è il nostro blog, dove trovi articoli e selezioni di libri in qualche modo legati l'un l'altro. Questo blog è parte di un progetto composto anche dal Canale Youtube e dal Gruppo Telegram. Seguimi!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *