Migliori libri per imparare l’inglese | Migliore libro per studiare inglese

miglior libro per imparare l'inglese
5
(156)

Seppur col massimo dell’umiltà (che è l’unica cosa che possano avere studenti come noi e come te), stiamo tentando di rendere questo articolo sui migliori libri per imparare l’inglese, una vera risorsa per chiunque voglia studiare l’inglese da solo.

Se quindi avessi un modo per migliorarlo ulteriormente, o volessi tu stesso suggerire libri per studiare inglese, non esitare a comunicarlo alla redazione.

First thing first, per quanto all’utilizzo dei libri d’inglese sia sempre obbligatorio affiancare un utilizzo pratico e giornaliero della lingua, i libri di grammatica inglese possono essere alleati più che fedeli, se usati per quello che sono.

Per quanto oggi tutto si possa trovare gratis su Youtube, avere un libro di inglese a portata di mano durante il percorso di studio, da sfogliare e compilare, per molti fa ancora la differenza.

Ovviamente sono la prima ad ammettere che nessuno strumento possa bastare da solo, in quanto le Skill da apprendere sono 4: Reading, Writing, Listening e Speaking.

Ma come ti ho detto voglio farti uscire dall’articolo con una percorso chiara davanti agli occhi, quindi iniziamo subito guardando quale sia il libro di inglese consigliato per la tua situazione specifica.

Come scegliere un libro di Inglese?

Ricorda sempre: il compito dei libri di inglese, è fare da supporto alla pratica.

Per imparare l’inglese davvero, più importante che leggere, è comunicare costantemente.

Senza fare passi nella direzione della pratica giornaliera, nessun concetto appreso potrà restare nella tua memoria per più di qualche giorno.

La scelta va quindi fatta in quest’ottica, partendo in primis dal tuo livello di inglese attuale.

In base a quanto sarai già in grado di comunicare, dovrai scegliere tra un libro di inglese per principianti, un più avanzato libro di inglese con CD da ascoltare, o magari un puro libro di grammatica inglese.

Se cerchi un libro per imparare l’inglese da zero (e quindi non hai mai fatto inglese né a scuola, né altrove), sappi che buttarsi subito su un libro di Grammatica inglese, potrebbe essere un danno dal quale non ti riprenderesti più.

Il livello di questi testi andrà quindi salendo: partirò dai libri di inglese consigliati per chi parte da zero, e arriverò ai libri di grammatica inglese, che serviranno solo in uno step successivo.

PS. Se ti piace leggere, ti consiglio di guardare anche la classifica dei libri da leggere in inglese.

Questo articolo ha dato il via alle nostre classifiche dei libri di lingue, ai quali hanno partecipato redattori diversi in base alla lingua.

Nello specifico puoi leggere anche i migliori libri per imparare lo spagnolo, i libri per imparare il francese e i libri per imparare il cinese.

Il mio consiglio personale

Detto questo, per mia esperienza se avete poco tempo il mio consiglio è abbinare pratica e studio grammaticale nel seguente modo:

English Grammar in Use per avere a livello “fisico” un libro per comprendere (non apprendere) la grammatica inglese.

Metodo Switch On per la parte pratica, che vi porterà a dialogare con voi stessi durante la giornata, applicando nella daily routine le diverse forme grammaticali, in modo tale da consentire ripetizione e costanza.

In alternativa, se non avete tempi stretti e pensate vi trovereste meglio con un libro di inglese con cd audio (che poi è un vero corso) potete utilizzare il famoso Assimil (Recensione qui sotto).

Adesso veniamo però alla nostra classifica dei migliori libri di inglese, che la redazione ha diviso per voi lettori in livelli, che cresceranno mano a mano che sscenderai nell’articolo.

Libri di inglese per principianti

Se devi imparare l’inglese da zero, ovvero se non hai mai fatto inglese neanche a scuola, ti serviranno dei libri davvero di livello più base possibile.

La prima fase, è la fase dove normalmente le persone riescono ad avere i progressi più grandi nel minor tempo.

Superato lo step iniziale, dove si iniziano a conoscere le parole più utilizzate, e le principali differenze con la propria lingua nativa, i progressi rallentano significativamente.

Finché sei a quel livello però, i libri che userai per studiare, dovranno essere quanto più accoglienti possibili, onde evitare reazioni controproducenti.

Per uno studente di inglese principiante, non c’è davvero nulla sul mercato di più accogliente dei libri di John Peter Slohan.

Nello specifico, questi sono i migliori libri di inglese per principianti consigliati:

Offerta in scadenza
Clicca la copertina per sfogliare il libro.

📙 English da zero

Se dovete imparare l'inglese da zero, questo è il libro che fa per voi. Non esitare e prendilo, mi ringrazierai. Se John Peter Slohan è diventato l'insegnante di inglese più famoso d'italia, il motivo è il metodo utilizzato all'interno di questo libro di inglese. Anche qui troviamo diversi esercizi pratici, atti alla memorizzazione delle parole nel tempo, anche partendo da zero. Una parte fondamentale e davvero utile, sarà il contenuto audio del libro, che potrai scaricare dal sito indicato, su qualunque dispositivo, e ascoltare quando vuoi. Le basi della lingua vengono completamente coperte tra testi e audio. Consigliatissimo.
20 Recensioni
Offerta in scadenza
Clicca la copertina per sfogliare il libro.

📙 Instant english plus. Tutto il meglio (e qualcosa in più) del corso di lingua più amato dagli italiani

Un libro utile e sorprendentemente divertente. Intuitivo e di facile accesso anche a chi deve imparare l'inglese da zero. Ogni lezione spiega argomenti in modo davvero facile, e presenta un test di autoverifica alla fine. Slohan, per quanto madrelingua inglese, ha improntato il suo metodo basandosi sulla partenza della lingua italiana, quindi riesce a fare degli esempi estremamente chiari, che fanno capire al volo il concetto. Il suo metodo è molto originale, e aiuta davvero a a fissare parole e struttiure nella nostra memoria.

Libri di Inglese per Bambini

Dato che molti dei nostri lettori, sono genitori che vogliono imparare l’inglese ai figli, indichiamo qui sotto 2 chicche davvero imperdibili.

Sto parlando di 2 libri di inglese per bambini, che personalmente considero una delle migliori cose che possa capitare a dei bambini dai 5 agli 8 anni che vogliono imparare l’inglese.

Offerta in scadenza
Clicca la copertina per sfogliare il libro.

📙 La prima grammatica d'inglese. Illustrata e completa di pronuncia. Ediz. bilingue

Un libro top per i bambini che devono ancora iniziare a studiare, con esempi facilissimi e comprensibili. Un must have assoluto, che ho consigliato già a tantissimi genitori. Sia i genitori che i bambni, restano sempre stupiti in positivo, perché questo libro è davvero il top per i bambini. Il metodo è talmente funzionale, che mi sentirei di consigliarlo anche a tanti adulti principianti. Estremamente intuitivo, anche grazie alla divisione argomento, rispettivamente nomi, pronomi, aggettivi, verbi.
76 Recensioni

Libri per imparare l’inglese da autodidatta

Partiamo con qualcosa di appositamente progettato, per imparare l’inglese da autodidatta, partendo da zero.

Assimil è una famosa collana di libri di inglese, che attraverso una serie di esercizi giornalieri, promette di imparare l’inglese in pochi mesi.

Assimil (libro d’inglese con CD)

libro-imparare-inglese-assimil

Assimil è una cosa diversa dai normali libri didattici, potremmo piuttosto definirlo un vero e proprio corso di grammatica inglese da autodidatti.

Utile sia per chi si avvicina da principiante, sia per chi vuole perfezionare il proprio inglese, il corso Assimil consiste in circa 100 lezioni da fare giornalmente.

Le pagine sinistre sono in inglese, mentre le destre in italiano.

Il corso è diviso in 2 fasi, la prima passiva, dove lo studente sarà impegnato solo ad ascoltare, o a leggere, ed una fase passiva, dopo la cinquantesima lezione, dove lo studente dovrà iniziare a tradurre, e a fare degli esercizi pratici.

Offerta in scadenza
Clicca la copertina per sfogliare il libro.

📙 L'inglese. Con 4 CD-Audio

  • Audio CD – Audiobook
  • Bulger, Anthony (Author)
  • 736 Pages - 03/27/2017 (Publication Date) - Assimil Italia (Publisher)
129 Recensioni

Come vedete costa un pochino più dei normali libri d’inglese, ma vi basterà leggere le recensioni su Amazon per capire quanto possa valerne la pena.

Il libro di inglese Assimil comprende anche 4 cd audio, con le stesse cose che puoi leggere all’interno dei libri, che ti permettono di leggere ed ascoltare in simultanea.

Il metodo è ridondante, e seppur io non l’abbia provato personalmente, in molti nel nostro gruppo Facebook hanno imparato l’inglese grazie ad Assimil, quindi non posso non inserirlo in questa lista dei migliori libri d’inglese.

Migliori libri di grammatica inglese

I migliori libri di grammatica inglese sono indubbiamente la collana “In Use”.

Una collana dell’università di Cambridge composta da 3 libri, uno per ogni livello di conoscenza d’inglese, che andremo a vedere nprima nel video della nostra Silvia, e poi nel dettaglio più in basso.

Questa collana di libri è la più utilizzata dagli insegnanti di tutto il mondo per insegnare la grammatica inglese.

I libri sono divisi in unità teoriche, alla fine delle quali è sempre presente una sezione di esercizi pratici.

Le spiegazioni teoriche sono davvero chiare, e gli esercizi sono facili da comprendere e soprattutto aiutano a ricordare i concetti più importanti.

Utilissimo il glossario completo sulla grammatica alla fine dei libri.

Tutte le risposte agli esercizi sono presenti alla fine del libro, e aiutano davvero tanto chi sta approcciando lo studio dell’inglese da autodidatta.

Non poco spazio è dedicato anche alla pronuncia, con un’utile lista delle parole che di solito vengono pronunciate in modo sbagliato.

Oltre a questo, è presente una sezione riguardante la fonologia e la fonetica, che ti permetterà di capire la pronuncia di qualsiasi parola cercandola nel dizionario o nel traduttore.

Miglior libro per imparare l’inglese per principianti: Essential Grammar in Use

migliore libro per imparare l'inglese

Non solo un libro per imparare l’inglese, ma la parte iniziale di una vera e propria garanzia di successo.

Per gli autodidatti è il libro dei sogni, perché contiene spiegazioni utilissime ed esercizi pratici alla fine di ogni unità.

Se vuoi imparare l’inglese da autodidatta, questo libro è una garanzia.


Libro per imparare inglese da autodidatta

Quello in queste foto è la versione italiana, se a agosto 2020 siete ancora a zero di inglese non potrete che utilizzare questa versione, altrimenti mi sento di consigliare la versione interamente in inglese (copertina rossa visibile qui sotto).

Qui sotto la versione interamente in inglese:

essential grammar in use miglior libro per imparare inglese grammatica

Consigliato per i principianti o autodidatti con scarsa conoscenza della grammatica.

Il libro può aiutare a superare l’esame PET o KET, livello d’inglese A1 / A2, e introduce lo studente al B1.

Prendete la versione con gli esercizi e il CD ROM per fare pratica, perché sono davvero utilissimi all’apprendimento.


Miglior libro per imparare l’inglese intermedio: English Grammar in Use

miglior libro per imparare l'inglese

A patto che sappiate già le basi, questo libro di solito è la chiave di volta per passare dal livello principiante ad un livello degno di nota.

Libro consigliato per livelli d’inglese B1 / B2, abbinato al metodo Switch On per imparare l’inglese.

Il libro è interamente in inglese, quindi se non conoscete nulla d’inglese, vi invito a prendere la versione bianca “Essential grammar in use” (la prima di questo elenco).

Detto questo, il libro illustra la miglior grammatica inglese in modo chiaro e completo, anche oltre ciò che di solito viene insegnato nella scuola dell’obbligo.

Una pagina dettagliata di spiegazioni per ogni argomento, seguita da una di esercizi con relative soluzioni, e un fondamentale CD pieno di esercitazioni e test davvero utili.

Le spiegazioni di ogni argomento sono concise e non lasciano spazio al superfluo.

Esempi mirati aiutano il lettore a capire bene le regole della grammatica e l’uso delle diverse forme verbali.

Un manuale da tenere sempre sotto mano, in grado di risolvere qualsiasi dubbio, e trasformare un argomento difficile come la grammatica inglese, in un argomento facile, che si affronta con piacere.

Libro consigliato anche a chi è autodidatta in inglese, fatemi sapere!


Miglior libro per imparare l’inglese avanzato: Advanced Grammar in Use

Miglior libro imparare inglese avanzato

Adatto a chi conosce già l’inglese e vuole raggiungere un livello d’inglese più avanzato (C1/C2).

La maggior parte degli insegnanti utilizza e consiglia questo libro d’inglese per le proprie lezioni.

Un utile approfondimento sulla lingua, con argomenti utili a chi vuole conoscere meglio le sfumature dei verbi e delle frasi tipiche dell’inglese British.

Anche lui come tutti gli altri della catena, è suddiviso in sezioni, ognuna terminante con esercizi per imparare la migliore grammatica inglese.

Il libro risulta più difficile degli altri 2, e non risulta accessibile a chi vuole studiare inglese da autodidatta (A meno che non abbia già studiato gli altri 2).

Gli argomenti sono effettivamente più complessi, ma basta prenderci la mano per farlo diventare uno strumento potente come nessun altro libro d’inglese che mi sia passato tra le mani.

Il libro dà già per consolidate molte nozioni trattandosi della migliore grammatica inglese avanzata, ricordatevi di prendere gli altri 2 nel caso il vostro inglese non sia già abbastanza buono.


Non dimenticarti di guardare anche l’articolo “imparare l’inglese con l’Ascolto Passivo” per migliorare la tua listening Skills.

Ascolto passivo per imparare l'inglese

Clicca l’immagine per visitarlo.


Non dimenticarti di guardare anche l’articolo “Capire l’inglese parlato nei film e serie TV“.

capire-inglese-parlato-serie-tv-film

Clicca l’immagine per visitarlo.


Libri per studiare inglese agosto 2020

Abbiamo visto insieme la collana di libri per imparare l’inglese di Cambridge, English Grammar in use, sicuramente la migliore scelta di questo agosto 2020.

Questi libri sono quanto di meglio si possa trovare per imparare l’inglese sia per la loro completezza che per la loro intuitività, per le quali possiamo fare solo tanti complimenti agli autori.

Adesso vi lascio allo studio della lingua inglese, e vi invito a farmi sapere qui sotto nei commenti se in qualche modo questi libri vi siano stati utili!

PS. Per imparare meglio la lingua, ti consiglio di leggere libri in inglese.

GoodBye!

Summary
Migliori libri per imparare l'inglese | Migliore libro per studiare inglese
Article Name
Migliori libri per imparare l'inglese | Migliore libro per studiare inglese
Description
Libri per imparare l'inglese. Migliori libri di grammatica inglese. Libri di inglese per adulti, per bambini e principianti. Libro per studiare inglese PDF.
Author
Publisher Name
Migliori libri
Publisher Logo

Davide Mancinelli

Imprenditore digitale. Direttore di Ispiria, agenzia di Branding a Perugia. Autore e appassionato di lettura, ha co-fondato il "Progetto Migliori Libri", dove ogni giorno i lettori si aiutano a vicenda nello scegliere quale libro comprare, per evitare fregature sempre più comuni nell'epoca dell'autopubblicazione. È l'autore del Metodo Switch On, un metodo per imparare l'inglese da Autodidatta creato appositamente per chi non ha tempo di studiare inglese. Lo Switch On permette agli studenti autodidatti di imparare (e mantenere) l'inglese, senza doversene andare dall'Italia.

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. 13 Giugno 2020

    […] Qui trovi i migliori libri per imparare l’inglese. […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *